Word in PDF

Converti un documento Word (.docx) in PDF

Rilascia il tuo file qui o
Dimensione massima del file: 500 MB
  • Carica dal tuo dispositivo
  • Carica da Google Drive
  • Carica da DropBox

I tuoi file sono al sicuro!

Utilizziamo i migliori metodi di crittografia per proteggere i tuoi dati.

Tutti i documenti vengono automaticamente eliminati dai nostri server dopo 30 minuti.

Se preferisci, puoi eliminare il file manualmente subito dopo l'elaborazione facendo clic sull'icona del cestino.

Come convertire un documento Word (.docx) in PDF online:

  1. Per iniziare, rilascia il tuo file Word (.docx) o caricalo dal tuo dispositivo o dal tuo servizio di archiviazione cloud.
  2. Il nostro strumento inizierà automaticamente a convertire il file.
  3. Scarica il file PDF convertito sul tuo computer o salvalo direttamente sul tuo servizio di archiviazione cloud.

Lo sapevate?

Microsoft Word è ancora rilevante
Da DOC a DOCX
Vantaggi del formato DOCX
IBM ha inventato i primi elaboratori di testi negli anni '60. Tuttavia, se la maggior parte di noi non ricorda MT / ST (Len Deighton ha scritto Bomber, il primo romanzo mai scritto con un elaboratore di testi con IBM MT / ST), oggi tutti conoscono Microsoft Word.
Immaginato nel 1981 e rilasciato ufficialmente nel 1983, Word è tutt'altro che obsoleto. Lo sapevi che dall'inizio ha versioni compatibili su piattaforme diverse come Mac e persino Atari?
Nonostante  reclami degli utenti  e una quota di mercato (relativa) in calo per la suite di produttività di Microsoft Office, Word è ancora ampiamente utilizzata dai professionisti. Microsoft dice che ci sono adesso 1,2 miliardi di utenti in tutto il mondo  che utilizzano alcuni prodotti o servizi di Office, che rappresenta  quasi l'88 percento della quota di mercato nel 2017 . Anche se oggi ci sono molte soluzioni alternative (basate su cloud, open-source, gratuite), sono tutte molto indietro.
Il formato DOC proprietario Microsoft era il formato predefinito utilizzato - e supportato solo - da Microsoft Word dal 1997 al 2003. Quindi perché Microsoft ha creato un nuovo formato? In primo luogo, è stata la pressione combinata di entrambi gli enti governativi (come l'Unione Europea e alcuni stati degli Stati Uniti) e la concorrenza del mondo libero e open-source (con Open Office e i suoi formati di documenti aperti) che ha spinto Microsoft ad aprire i suoi formati nei primi anni 2000.
Una volta che Microsoft ha aperto le specifiche per  Formato file DOC , è diventato facile per i suoi concorrenti decodificarlo e copiarne le funzionalità nelle loro applicazioni.
Lo standard Microsoft ha scelto di aprire i formati di Office è Office Open XML. I documenti Word, Excel e PowerPoint sono diventati .docx, .xlsx e .pptx, la "X" è per XML. Nel 2007, il formato di file DOCX è diventato parte di Office 2007 ed è ora lo standard di fatto per i documenti di testo.
Un file DOCX comprende una raccolta di file XML contenuti in un archivio ZIP. Il contenuto del documento è costituito da file di metadati e dal documento stesso.
Questo formato crea file più piccoli e più leggeri che sono più facili da leggere e trasferire rispetto a DOC. Il supporto delle immagini è più affidabile con un display migliore e una fedeltà più elevata. DOCX è molto meno sensibile alla corruzione dei file se condivisa con altre persone e meno soggetta a virus rispetto a DOC.
La natura aperta dello standard Open XML di Office significa che può essere letta da qualsiasi elaboratore di testi, compresi strumenti online come Google Documenti.
DOCX appartiene all'elenco dei formati consigliati per il testo digitale stabilito dal  Libreria del Congresso .
Altri strumenti