Tool Icon

Ridimensiona PDF

Modificare l'altezza e la larghezza di un PDF in un formato pagina standard o personalizzato

Rilascia il tuo file qui o
  • Carica dal tuo dispositivo
  • Carica da Google Drive
  • Carica da DropBox
  • Carica da indirizzo web (URL)
Dimensione massima del file: 256 MB

I tuoi file sono al sicuro!

Utilizziamo i migliori metodi di crittografia per proteggere i tuoi dati.

Tutti i documenti vengono automaticamente eliminati dai nostri server dopo 30 minuti.

Se preferisci, puoi eliminare il file manualmente subito dopo l'elaborazione facendo clic sull'icona del cestino.

Come ridimensionare un PDF online:

  1. Per iniziare, rilascia il tuo file PDF o caricalo dal tuo dispositivo o dal tuo servizio di cloud storage.
  2. Seleziona la dimensione del documento nel menu a discesa.
  3. Se scegli la dimensione personalizzata, devi inserire le dimensioni in altezza e larghezza, in pollici o millimetri.
  4. Fai clic sul pulsante Ridimensiona.
  5. Scarica il file PDF ridimensionato sul tuo computer o salvalo direttamente sul tuo servizio di cloud storage.
How to use

Lo sapevate?

Il formato A4 è il più utilizzato
Il formato A4 è stato inventato durante la Rivoluzione francese
Il mondo è diviso in due: quelli che usano il formato carta US Letter (chiamato anche LS per Letter Size) e quelli con A4. Hanno quasi le stesse dimensioni, la US Letter è 215,9 x 279,4 millimetri (8,5 x 11 pollici) e il formato A4 210 x 297 millimetri (8,27 x 11,69 pollici). Ed entrambi sono standardizzati, con la lettera USA appartenente a ANSI/ASME Y14.1 e A4 a ISO 216.
Se il formato A4 è adottato quasi in tutto il mondo, la US Letter viene utilizzata, come si può intuire, negli Stati Uniti, ma anche in Canada e in diversi paesi del Centro e Sud America.
Anche se questi due formati di carta sono i più popolari, ce ne sono molti altri disponibili. Possiamo anche trovare un mix di entrambi i formati e molte altre varianti, creando ancora più grattacapi durante la scansione o la stampa. Ad esempio, Svezia, Giappone, Cina e India hanno i loro standard. Sono estensioni della ISO 216 o formati leggermente diversi per adattarsi alla loro cultura e alle macchine da stampa.
Pensereste che più grande è la carta, più pesante è? Non sempre! Il peso di un foglio di carta dipende anche dallo spessore e dalla densità del tipo di carta utilizzato. Si chiama grammatura, come specificato dalla ISO 536. Ad esempio, un foglio di carta A4 con 160 gsm (grammi per metro quadrato) può pesare 10 grammi, mentre un foglio A3 (di dimensioni maggiori di A4) ma con una grammatura inferiore come 75 gsm pesa solo 9,38 grammi. Per i formati carta USA, il peso viene calcolato in libbre (lbs) in base alla grammatura base del tipo di carta. La grammatura è uguale alla grammatura della risma (500 fogli o più) del formato base, da cui il termine grammatura.
I tipi di carta da stampa comuni includono Bond, Book, Bristol, Cover, Index e Newsprint.
Rendi più leggere le tue carte sostituendole con file PDF!
Inoltre, non dimenticare di iper-comprimere loro; è ancora meglio per il pianeta.
Il medico e il politico Lazare Carnot originariamente inventò quello che divenne il formato A4 durante la Rivoluzione francese nel 1798. Voleva creare un formato carta facile da usare e tassativo. La dimensione di questo foglio risultava da un foglio di un metro quadrato piegato in quattro. Il sistema metrico era appena stato stabilito.
Nel periodo tra le due guerre, l'ingegnere tedesco Walter Porstmann fu incaricato di sviluppare uno standard (DIN 476) per fissare i formati della carta. Il sistema DIN è un vecchio progetto tedesco del "Deutsches Institut für Normung", un'istituzione dedicata alla standardizzazione.
Nel 1922, il DIN pubblicò i formati della serie A grazie al lavoro di Walter Porstmann. Il formato A4 è un foglio corrispondente ad una frazione del foglio A0, piegato in quattro, il rapporto tra il lato lungo e il lato corto rimane costante. Quindi, se calcoli l'area di A0, moltiplicando la sua altezza per la sua larghezza, ottieni esattamente un metro quadrato.
Nel 1975, questo standard è stato adottato a livello internazionale con il nome di ISO 216. Solo due anni dopo, nel 1977, già più della metà del mondo utilizzava l'A4 come standard per il formato delle lettere. È un successo mondiale. Poiché si basa sul sistema metrico, la ISO 216 non è stata adottata da alcuni paesi. È il caso degli Stati Uniti, che sono rimasti con i pollici del sistema imperiale. Altri paesi, come Giappone, Messico, Venezuela o Filippine, hanno preferito mantenere il loro sistema locale.
Altri strumenti