DXF a PDF

Converti un documento DXF in PDF

Rilascia il tuo file qui o
Dimensione massima del file: 500 MB
  • Carica dal tuo dispositivo
  • Carica da Google Drive
  • Carica da DropBox

I tuoi file sono al sicuro!

Utilizziamo i migliori metodi di crittografia per proteggere i tuoi dati.

Tutti i documenti vengono automaticamente eliminati dai nostri server dopo 30 minuti.

Se preferisci, puoi eliminare il file manualmente subito dopo l'elaborazione facendo clic sull'icona del cestino.

Come convertire un file DXF in PDF online:

  1. Per iniziare, rilascia il tuo file DXF o caricalo dal tuo dispositivo o dal tuo servizio di cloud storage.
  2. Il nostro strumento inizierà automaticamente a convertire il file.
  3. Scarica il file PDF convertito sul tuo computer o salvalo direttamente sul tuo servizio di archiviazione cloud.

Lo sapevate?

DXF appartiene alla famiglia di formati CAD
Immagini grafiche raster vs vettoriali
La differenza tra DXF e DWG
DXF (Drawing Interchange Format o Drawing Exchange Format) è un formato di file di dati CAD (Computer-Aided Design) open source sviluppato da  Autodesk . DXF è un formato vettoriale e comune in settori come la produzione, l'architettura, la progettazione grafica, la creazione di giochi e qualsiasi azienda che deve gestire documenti elettronici con una risoluzione eccellente, indipendentemente dalle dimensioni del file.
I file CAD possono contenere disegni 2D o 3D. I file CAD 2D sono spesso indicati come disegni, mentre i file 3D sono spesso chiamati modelli, parti o assiemi. I formati CAD più popolari sono .DWG, .DXF, .DGN e .STL.
Immagini grafiche raster  (o bitmap) sono costituiti da pixel ordinati in matrici o matrici. Un pixel (PIcture ELement) è la più piccola unità controllabile di un'immagine. Ogni pixel ha le sue coordinate e il colore, come piccoli pezzi di vetro colorato in un mosaico.
Grafica vettoriale  non memorizza le informazioni sull'immagine come pixel. Al contrario, contengono espressioni matematiche per generare e rappresentare tutti i dettagli di un'immagine. Questo approccio presenta due vantaggi principali: la qualità dell'immagine rimane massima indipendentemente dalle azioni di zoom e la dimensione del file è pressoché identica, indipendentemente dalla risoluzione dell'immagine.
La stessa società, Autodesk, ha sviluppato DXF e DWG. DXF è open-source, al contrario di DWG (DraWinG), che è il formato di file nativo e proprietario di AutoCAD. Come DXF, DWG memorizza progetti e metadati 2D e 3D. Al contrario di DXF che utilizza il testo normale, DWG è un formato binario. Pertanto, un file DWG sarà più leggero di un file DXF con lo stesso contenuto.
DXF o DWG ? È necessario scegliere DWG se è possibile accedere al documento tramite AutoCAD o un programma in grado di gestire file DWG. Considerare DXF quando si condividono documenti tra diverse applicazioni CAD o basate su vettori.
Altri strumenti